Vendere Casa Pignorata, Quando Conviene?

vendere casa pignoramento

Vendere casa pignorata può essere l’UNICA soluzione al tuo problema di debiti, prima che il tribunale te la svenda per pochi euro e tu rimani debitore a vita! Meglio uscirne per sempre e chiudere la porta in faccia alla paura e la vergogna

Il titolo è molto chiaro sul concetto di avere la volontà di vendere la casa pignorata e chiudere il debito.

Ci sono alcune situazioni in cui è possibile ed è consigliato vendere la casa pignorata perché:
E’ l’unica via d’uscita!

Se quando hai acquistato casa, pensavi fosse la tua, sappi che finché non hai pagato fino all’ultima rata di mutuo, la casa è della banca.

Se poi ci mettiamo tutte le variabili:

  • Spese condominiali
  • Accertamenti Equitalia
  • Tasse non pagate
  • Una ditta che ti ha fatto i lavori e non hai potuto pagarla
  • Una sentenza a tuo sfavore

Capisci quante sono le variabili e a quanto è soggetto una casa a pignoramento?

Posso capire l’affetto che si ha nella casa in cui si vive, ma mettiti nella testa che non è più casa tua.

Sicuramente sarebbe sempre meglio proteggerla appena dopo l’acquisto, ma parlarne adesso è inutile.

E’ inutile perché ormai il tribunale l’ha messa in vendita, e devi fare la scelta giusta altrimenti ti trovi ad uscire di casa e con un debito sulle spalle che non si estingue mai più.

La casa venduta all’asta, è comunque un problema, perché se non viene venduta, il debito aumenta e il valore dell’immobile di abbassa. Se invece viene venduta, perdi l’immobile, e se con i soldi raccolti non chiudi il debito e, oltre a perdere la casa all’asta per niente, il debito residuo apre le porte ad altre procedure.

  • Ti posso garantire che DOVER uscire di casa con dei bambini piccoli non è assolutamente piacevole.

Ho assistito personalmente a decine di sfratti prima di iniziare questo lavoro e vedere la disperazione delle famiglie che venivano letteralmente sbattute fuori di casa è una cosa che stringe il cuore.

Assistere alle urla e ai pianti dei genitori, e dei figli, va contro ogni diritto umano.

I litigi tra i coniugi, i bambini che sbraitavano perché dovevano lasciare i giocattoli nella casa, tutti i tuoi vestiti, i mobili, tutto!

Prova ad immaginare, su come ti senti se sei costretto a lasciare casa.

Hai il coraggio di guardare negli occhi i tuoi bambini?

Prova a pensare a dove andrai a dormire quella notte.

Devi rifletterci perché sono cose reali e ti posto qui di seguito alcune immagini per darti prova che quello che dico è vero.

sfrattati casa pignorata

sfratto casa pignorata

Immagina anche a chi viene a sapere di questo problema.

L’imbarazzo che ti fa passare in certi momenti.

Molti clienti mi parlano della vergogna che sono costretti a sopportare in presenza di persone che conoscono la loro situazione. Non è bello.

Mi sono rivolto ad un legale ma mi sembra che non abbia fatto niente

Lo so, sono cosciente del fatto che probabilmente ti sei rivolto ad un legale.

E so anche i dubbi che hai perché è passato tempo e le cose non si sono raddrizzate.

Anzi, probabilmente lo hai anche pagato per rimanere nella stessa posizione di mesi fa.

Sono sicuro che ti sono state messe difronte alcune pseudo soluzioni, come l’opposizione al pignoramento, che non ha risolto assolutamente nulla o mandare qualche lettera al direttore di banca o all’amministratore di condominio.

E ora?

E ora sei lì a cercare a destra e a manca qualcuno che ti possa aiutare.

Ti faccio una domanda diretta:

Vuoi davvero lasciare che il tribunale ti venda la casa per poco, oppure vuoi cercare di venderla al prezzo migliore?

Vuoi uscire da questa drastica situazione che, se non viene risolta, ti perseguita per tutta la vita e non puoi più accedere al credito?

Immaginati adesso questo:

Se sei disposto a vendere la casa pignorata, si possono attuare delle strategie che possono portarti a chiudere il debito, ma non solo, metterti in tasca anche dei soldini e, fra qualche tempo, poter riaccedere al credito e riacquistarne un’altra.

Quindi da, perderla a poco e rimanere con un debito, o venderla e chiudere il debito e potersela riacquistare in futuro.

Ma qui nasce un altro problema.

Se ti affidi ai metodi classici di vendita, cioè tramite agenzia immobiliare, possono nascere delle situazioni spiacevoli:

Metti in vendita la casa e:

  • Trovi l’acquirente ma dopo la visura si scopre che c’è il pignoramento, il cliente si spaventa e scappa. Oppure decide di lasciare perdere e se la va a comprare all’asta tra un anno, al cinquanta percento in meno
  • Qualcuno è intenzionato a comprare casa e viene a visitarla con l’agente immobiliare. Prende tutte le informazioni del caso, cerca di capire se si sono fatti dei lavori, ti riempie di complimenti perché vuole sapere tutto della tua casa, e poi… sparisce.
    Te lo ritrovi dopo qualche mese a bussare la porta perché non era un vero acquirente ma uno interessato a comprarla all’asta e ha trovato la scusa dell’acquisto per venirla a vedere.

In tutti i casi se la vendi nel mercato regolare, corri troppi rischi!

Cerca di capire che possiamo davvero aiutarti, perché è il nostro lavoro e ci fa piacere farlo dando soddisfazione alle persone come te.

Noi ti diamo una soluzione certa e sicura per chiudere i tuoi debiti definitivamente.

Clicca l’immagine qui sotto!

Ti riporto la testimonianza di alcuni clienti che abbiamo aiutato:

Testimonianza e Recensione di Konstantyn Zavinosvky

[-78.000 euro su 140.000 euro di debito! Non ci credevo neanche io finché non ho conosciuto William Cappa]

Finita. Dopo 10 anni di mutuo, anni di calvario, finalmente oggi sono libero dalla banca e posso proseguire il mio cammino nella vita senza dover più trascinare questo peso, frutto di errori e ignoranza del passato.

Questa pratica è partita a bomba, trovato acquirente in solo 20 giorni, ma è stata per mesi in dirittura d’arrivo a causa di problemi su problemi di ultimo minuto dovute ora a una parte ora a un’altra parte.

Tu William hai fatto l’impossibile facendo accettare alla banca per ben tre volte lo stesso importo!

Mi hai subito dato l’impressione di un professionista serio e professionale, ma sai all’inizio è spesso così uno pare essere serio, poi però la serietà nel tempo svanisce. L’ho visto troppe volte in passato e per mesi sono stato comunque diffidente. Ora mi sento anche in colpa per essere stato diffidente così a lungo.

In 7 mesi che hai seguito la pratica MAI c’è stato un momento di leggerezza, di parola non mantenuta, di falsa aspettativa creata, di dato qualcosa per scontato. Hai salvato per ben 3 volte la situazione che sembrava stesse per precipitare.

E quello che tu hai fatto non ha prezzo perché la serenità che hai dato a me e alla mia famiglia non ha prezzo!

Ti sono grato infinitamente per avermi tolto questo peso!

L’Italia deve conoscere i propri eroi!

Konstantyn Zavinosvky

testimonianza1Grazie all’aiuto di William e del gruppo CAPPA e Associati siamo riusciti ad uscire da una situazione che ci stava uccidendo.

La nostra casa è stata pignorata perché non abbiamo pagato le rate della macchina e la stavamo perdendo. La cosa peggiore è che abbiamo una mamma malata e che questa situazione la stava logorando e la sua salute stava peggiorando.

Gli errori si pagano, ma se si vuole uscire, qualcosa si deve fare.

Dobbiamo davvero tanto a Vendere casa Pignorata che in soli tre mesi ci ha risolto una situazione dove altri professionisti non hanno risolto, da oltre un anno, ci hanno fatto uscire dal debito e con dei soldi in tasca. Non abbiamo parole per ringraziare.

William Debiti ZeroSono William Cappa della “CAPPA & Associati”, i Professionisti dello Spignoramento. Contattami e richiedi la Guida del Sistema Collaudato “Basta Debito” >>> clicca qui <<<.

34 Comments

  • mino
    aprile 2, 2015 - 16:01 | Permalink

    Salve sarei interessato 340 xxx xxxx

  • Daniela
    maggio 29, 2015 - 02:06 | Permalink

    Sono indietro fi 2 anni del pagamento del mutuo

  • tiziana
    giugno 10, 2015 - 12:51 | Permalink

    Separata/mutuo arretrato dal 2011 cointestato/mono-reddito per di più bassissimo/3 minori a carico…rata mutuo 780.00euro.Ho cercato in tutti i modi accordi con la banca da quando mi sono separata ma tutti negati xkè x loro essendo artigiana sono un attività a rischio..ira mi ritrovo a pochi passi dal esser messa la casa alle asta..premetto Ke Cè un debito di equitazione ex altri 20 anni di mutuo da pagare .ho fatto la mia ultima offerta proponendo un dimezzo della rata del mutuo ma mi è stata negata…non so più Ke fare

    • Cappa & Associati
      giugno 12, 2015 - 08:56 | Permalink

      Buongiorno Tiziana,
      purtroppo la banca non accetta dimezzi di rata se non con specifiche azioni legali che non sto qui ad elencare e che prendono tantissimo tempo e che NON salvano la sua situazione.

      Purtroppo confermo che la sua casa andrà all’asta se non si fa niente.

  • luciana
    giugno 13, 2015 - 16:36 | Permalink

    Vorrei essere contattata per un mutuo usurai questo e il mio numero XXX grazie

    • Cappa & Associati
      giugno 15, 2015 - 10:39 | Permalink

      Buongiorno Luciana,
      la contattaiamo nel pomeriggio.

  • Pippo
    giugno 17, 2015 - 17:09 | Permalink

    Salve. Sono separato , nn pago
    Il mituo da 3 anni ,la casa nn e’ ancora pignorata, debito totale 250000 residuo + interessi ) ho proposto iun saldo e stralcio a 160000 ( perché ho trovato un acquirente che mi ha offerto tale somma) la banca ha rifiutato mi chiede 200000.. Ma io non ho la differenza cosa fare?

    • Cappa & Associati
      giugno 18, 2015 - 12:11 | Permalink

      Gentile Pippo,
      possiamo tentarci noi utilizzando i nostri sistemi per spronarli ad accettare.

  • dionisio
    agosto 20, 2015 - 09:15 | Permalink

    Aiutatemi grazie per adesso

    • Cappa & Associati
      agosto 20, 2015 - 11:03 | Permalink

      Buongiorno Dionisio,
      le abbiamo scritto in privato.

  • isabel
    ottobre 8, 2015 - 00:12 | Permalink

    Salve. Ho un mutuo che da un anno e mezzo por problema di salute di mio marito non pago più il mutuo. Non posso venderla ..posso fare qualcosa prima di il pignoramento .voi mi potresti aiutare?
    Grazie

    • Cappa & Associati
      ottobre 8, 2015 - 09:29 | Permalink

      Buongiorno Isabel,
      è impossibile tenersi la casa senza pagare il mutuo. Perché non può venderla?

  • Marco
    ottobre 28, 2015 - 22:12 | Permalink

    Vari immobili privati pignorati da quattro banche con diversi gradi di ipoteca, a causa di garanzie prestate in passato alla societá poi fallita. Un solo immobile di basso valore vendibile a breve. Come poter sospendere temporaneamente o addirittura risolvere la situazione?

    • Cappa & Associati
      novembre 4, 2015 - 19:05 | Permalink

      Buongiorno Marco,
      abbiamo mandato un’email in privato. Controlli la posta.

  • Roberto
    novembre 8, 2015 - 13:38 | Permalink

    Salve, per sapere se il mio mutuo ha un tasso di usura come faccio a vederlo?
    Nel 2007 mi hanno erogato € 80000, da restituire in 30 anni a 497,59 € mensili. Totale da rimborsare € 179,132

    • Cappa & Associati
      novembre 9, 2015 - 13:41 | Permalink

      Buongiorno Roberto,
      le ho inviato una email con la risposta.

  • Sergio.
    dicembre 21, 2015 - 21:21 | Permalink

    Sono sergio

    Ho chiuso la mia ditta con fallimento in proprio due mesi fa, ho casa con mutuo residuo di 60000 euro . Ho trovato acquirente per cui sarei in grado di estinguere. il mutuo, casa cointestata al 50% con mia moglie ma siamo separati, la banca puo mettersi in mezzo e. Impedirmi di vendere ? Quanto tempo ci impiega la banca ad arrivare al pignoramento e successiva vendita. All asta?

    Grazie

    • Cappa & Associati
      dicembre 23, 2015 - 10:24 | Permalink

      Buongiorno Sergio,
      se la vendita copre il residuo di mutuo, la banca accetta. Ci mancherebbe.

  • lina gargiulo
    gennaio 12, 2016 - 19:33 | Permalink

    Buona sera io non riesco da 5 mesi a non pagare il mutuo della casa mi resta molto poco ancora da pagare,il totale da pagare delle rate sono 1800,x giunta ho una cartella equitalia di 4000 molto presto dovrei prendere la liquidazione di 27 anni di lavoro e che purtroppo sto perdendo x problemi di salute,sono con una ragazzina minore in casa,vorrei sapere sé ho tempo x riuscirli a pagare con la liquidazione e che non ci buttano fuori di casa x una cifra del genere? Potete aiutarmi?

    • Cappa & Associati
      gennaio 13, 2016 - 11:55 | Permalink

      Buongiorno Lina,
      purtroppo 1 rata, cento rate non fa alcuna differenza per la banca.

      Se si rimane indietro con il mutuo, prima o poi pignorano.

      Abbiamo da poco seguito un cliente dove rimanevano 3 rate prima di estinguere il mutuo ed è stato pignorato perché non le ha pagate.

      Meglio se ci contatta e vediamo cosa fare.

  • Vincenzo
    febbraio 8, 2016 - 12:05 | Permalink

    Salve,contattatemi in privato in quanto ho un pignoramento in atto per una casa(dove attualmente non ci vive nessuno) ,con un mutuo non pagato e che automaticam.è stata pignorata.Sto pensando di andare ad un agenzia immobiliare della zona…non so se mi conviene pero’…….sapete indicarmi e/o consigliarmi meglio?? se volete piu’ info contattatemi tramite mail cosi’ vediamo meglio. Grazie

  • sabrina
    marzo 18, 2016 - 15:53 | Permalink

    avrei bisogno di alcune informazioni riguardo allla casa pignorata scrivetemi alla mia mail

    • Cappa & Associati
      marzo 25, 2016 - 04:58 | Permalink

      Buongiorno Sabrina,
      le ho risposto via email.

  • Leonardo
    marzo 25, 2016 - 18:03 | Permalink

    Buon giorno, proprio stamattina ho inviato una mail alla banca che 7 anni fa mi ha erogato il mutuo per l’acquisto della prima casa, premetto che non ho mai saltato una rata di mutuo……..ho un debito con una compagnia assicurativa che non riesco a pagare e la stessa compagnia assicurativa tramite il Tribunale mi ha pignorato l’immobile e poi messo all’asta la casa per il 19 aprile pv. Avrei il piacere di parlare con voi o tramite mail.
    Grazie, attendo una vostra eventuale comunicazione.

  • dino
    aprile 5, 2016 - 10:34 | Permalink

    salve,
    mio padre possiede una casa dove ha già finito di pagare il mutuo. Nel tempo sono giunti vari decreti ingiuntivi che ad oggi hanno portato la casa all’ asta. Ora a pochi giorni dall’ asta 19 aprile, chiedendo il calcolo del debito, ricevo un foglio dal legale del condomino che quantifica il debito totale.( si era parlato di 15 … ora sono diventati 25 mila euro )

    Visto che la casa sta andando all’asta non dovrei avere un foglio “ufficiale” dove venga riportato l’ ammontare esatto del debito. Non c’è nessuno che confermi che l’ importo del condominio sia effettivamente esigibile ? Inoltre si può fare ancora qualcosa per evitare l’asta ?

    • Cappa & Associati
      aprile 5, 2016 - 12:01 | Permalink

      Buongiorno Dino,
      l’unico modo per evitare l’asta è pagare i debiti e se non si può, meglio vendere l’immobile per ripagare il tutto senza avere conseguenze diverse in futuro, sfratti vari e rimanere con i debiti.

      Il condominio ha i conteggi ufficiali altrimenti non potrebbe muovere il pignoramento sottoposto comunque ad un giudice.

      Contattaci che ne parliamo seriamente.

  • moira
    giugno 24, 2016 - 17:53 | Permalink

    buonasera la mia casa e stata pignorata perche non ho pagato il condominio per 2 anni dovevo pagare 6000 euro di spese condominiali ora siamo arrivati con posizione epigrafe a un totale di 15000 ho trovato l’acquirente per comprarla ma l’avvocato mi ha detto che per questo problema non posso rogitare. come posso fare?

    • Cappa & Associati
      giugno 27, 2016 - 09:12 | Permalink

      Buongiorno Moira,
      puoi spiegare meglio la motivazione dell’epigrafe?

    • Cappa & Associati
      giugno 27, 2016 - 09:12 | Permalink

      Buongiorno Moira,
      puoi spiegare meglio la motivazione dell’epigrafe?

  • Giò
    settembre 3, 2016 - 23:10 | Permalink

    Salve,la banca a venduto la mia casa all’asta,nonostante una perizia con un tasso d’interesse del 13 percento,tutto questo è legale?Cosa posso fare? Grazie

    • CAPPA e Associati
      settembre 9, 2016 - 15:10 | Permalink

      Buongiorno Giò,
      mi spiace per la sua situazione.

      Chi ha detto che la sua casa non poteva essere venduta?

      Ha fatto causa per usura alla banca per provare a fermare la procedura? Anche se al 90% non serve.

  • Rosy
    aprile 27, 2017 - 15:28 | Permalink

    Buongiorno. Ho ricevuto un atto di precetto sull ‘immobile. Cosa posso dare?

    • CAPPA e Associati
      aprile 27, 2017 - 17:51 | Permalink

      Ciao Rosy,
      contattaci subito e vediamo cosa fare.

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *