Se Non Pago i Debiti, Cosa Succede alla Casa?

se non pago i debiti

Nella tua disperazione da debiti, come puoi trovare una soluzione intelligente al come pagare i debiti senza soldi e senza perdere la casa all’asta?

Il problema vero è che perdere la casa all’asta non risolve il tuo problema di debiti e aumenta la tua disperazione.

Sono varie le situazioni per le quali ti capita di non pagare i Debiti e ti può capitare un pignoramento sulla casa:

  • Non sei riuscito a pagare le rate del mutuo e la banca, anche se ha applicato usura nel tuo mutuo, non ha comunque voluto concederti la sospensione
  • Non sei riuscito a rientrare dei soldi di un conto corrente per via degli interessi
  • Il condominio ha accettato di fare interventi straordinari e tu non eri d’accordo perché non avevi soldi  e adesso ti ritrovi a dover pagare le spese condominiali con soldi che non hai (eppure gli amici e l’avvocato ti avevano detto che non poteva farlo!)
  • Hai perso una causa anche se avevi ragione
  • L’avvocato ti ha mostrato una parcella alta che non era nei patti iniziali e ti ha fatto il pignoramento
  • Il tuo ex marito/moglie ti ha pignorato la casa perché il suo attuale compagno è senza lavoro e se la prendono con te
  • Un fornitore si è stancato delle tue scuse e ha proceduto

Se stai pensando:
“speriamo che si prendano la casa così mi tolgo il problema del debito”, stai facendo un ragionamento completamente sbagliato.

In alcuni casi ti trovi ad avere un debito minimo dove basterebbe avere un po’ di liquidità per poterlo chiudere, ma chi ti da dei soldi oggi?

Sono tanti i casi in cui il debito è basso e vendere la casa è la soluzione ideale, ma per via del pignoramento i clienti dell’agenzia scappano come lepri per due ragioni:

  • Hanno paura del pignoramento e non sanno come gestire la situazione (ma nemmeno il legale che ti segue e l’agente immobiliare)
  • La casa è pignorata ed è un’opportunità per prendersela tra un anno a meno della metà di quello che tu chiedi.

Il più delle volte, la seconda, è l’ipotesi più concreta anche se davanti a te dicono altro.

Ovvio, un’occasione fa gola e potersi permettere quella casa a poco meno della metà del valore fa davvero gola al cliente.

Il sacrificio dell’attesa di un anno è ben più che accettabile.

Altre volte il debito è troppo alto rispetto al valore della casa e rischi di perderla per niente.

Il perché è presto svelato, una casa all’asta perde il sessanta percento del valore e capisci bene che se il debito è più alto, è matematico pensare che qualcosa ti rimane e che il debito non si estingue con la vendita all’asta.

Capisci perché fa gola al cliente che ti fa visita e poi aspetta il momento giusto per acquistarla?

Quel poco o tanto di debito che rimane, ti viene accollato fino a quando non lo estingui completamente e rimane inutile lamentarsi per gli interessi che aumentano giorno dopo giorno.

Purtroppo funziona così e lo devi accettare.

La cosa positiva è che sapendolo, puoi attivarti in tempo per avere il coltello dalla parte del manico e se continui a leggere posso aiutarti a capire come estinguerlo per sempre.

Se tanto sai che, volente o nolente, il tribunale ti vende la casa all’asta, se sei furbo e intelligente, capisci che il trucco è farsi che venga venduta al prezzo più alto possibile in modo da uscire da questa situazione di debito e, se vorrai in futuro, tornare a comprare casa di nuovo.

Se invece ti intestardisci, vai a perdere la casa per debiti non pagati, rimani col debito e non puoi più accedere al credito finché non pulisci la tua posizione.

Ti voglio postare alcune testimonianze di due clienti che hanno chiuso definitivamente il problema del debito con la banca dopo che la loro casa era stata pignorata.

Ma questo non è il momento ne il posto giusto.

Nei prossimi articoli ti spiegheremo la loro storia.

Compila il modulo qui sotto per poter essere richiamato.

*Inserisci il Tuo Nome e la tua email, accetta le condizioni di Privacy e clicca sul bottone "Invia"


Privacy *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *