Salvare la Casa dal Pignoramento, Oggi è Possibile!

salvare la casa

Ecco Come Salvare La Casa dal Pignoramento. 3 utili Consigli per Uscire dalla Crisi

Oggi ti voglio dare tre importanti suggerimenti se hai un problema di pignoramento della casa.

Sappi che uscire da una situazione brutta come quella che stai passando oggi è davvero possibile, ma diventa complicato quando la resistenza diventi tu stesso. Un po’ come camminare su un filo a trecento metri di altezza senza bastone che ti da equilibrio.

Mase continui a leggere ti spiego come.

Analizziamo subito quali sono i tre consigli che possono aiutarti a chiudere il debito con la banca.

  • Vendere la casa
  • Chiudere il debito a Saldo e Stralcio
  • Causa per usura

Queste sono le tue tre uniche opportunità per chiudere definitivamente i debiti.

Perché molte persone perdono la casa all’asta e quali sono i più grossi blocchi che frenano le persone nel voler salvare la casa?


Perché si basano sulla loro parte emozionale e tralasciano la parte razionale.

La parte emozionale tende sempre ad offuscare la realtà della cosa.

Ti elenco qui di seguito quali sono le ragioni del perché le persone si frenano davanti ad una soluzione.

  • Speranza
  • Affetto
  • Consigli sbagliati

La speranza è un sentimento che ti porta a sperare in un qualcosa che può succedere e migliorare una situazione.

Ovvio è che le cose non cadono dal cielo e sperare che la situazione si risolva da sola, non è speranza, anzi…

L’affetto su un bene, nella stragrande maggioranza dei casi, è quello che porta le persone a perdere la casa all’asta per pochi euro.

Molte persone non vogliono abbandonare un’immobile che è a garanzia di un debito, evitando la vendita, quando possibile, trascurando il fatto che la casa all’asta è già comunque in vendita, che tu lo voglia o meno, e che la cosa migliore è venderla ad un prezzo migliore dell’asta.

Capisco benissimo che lasciare un immobile nel quale ci si è vissuti può essere doloroso o difficile, ma meglio farlo chiudendo un debito che pensando di rimanerci dentro e scoprire, dopo un anno, che il nuovo proprietario ti viene a bussare alla porta chiedendoti di uscire.

Uscire spontaneamente e prendendo molti più soldi dalla vendita della casa nel mercato regolare e chiudendo il debito è molto meglio che uscire di casa rimanendo con un debito.

Tanto, devi sempre uscire, decidi tu qual’è il risultato finale che vuoi ottenere.

E se pensi che nessuno mai può farti uscire di casa perché tu hai intenzione di opporti, probabilmente non conosci bene le leggi e uscirai comunque di casa con la forza pubblica abbandonando i mobili e tutto il resto.

I consigli sbagliati arrivano sempre da amici e parenti che leggono vagamente qualcosa su internet o si appoggiano a potenziali legali che trovano gratuitamente al bancone di un bar e che non hanno minimamente idea di come ci si deve comportare. Anzi, probabilmente sono anche loro nella tua stessa situazione, ma non te lo dicono.

Quindi qual’è il metodo più efficace per affrontare un pignoramento immobiliare?

Mettere sul piatto della bilancia quello che si perde e quello che si guadagna.

Valuta attentamente e razionalmente ogni particolare in modo da far pendere l’ago della bilancia dalla parte giusta, con tutti i pro e contro.

Solo in questo modo puoi avere un quadro più chiaro di come muoverti.

Compila il modulo qui sotto per poter essere richiamato.

*Inserisci il Tuo Nome e la tua email, accetta le condizioni di Privacy e clicca sul bottone "Invia"


Privacy *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *