Pignoramento prima casa per fideiussione

Fideiussione prima casa pignorata

Una fideiussione in banca può portare al pignoramento della prima casa. Anche se in molti ti hanno rassicurato che non succederà niente

Sento molti clienti che mi dicono di essere preoccupati per la fideiussione che hanno dovuto sottoscrivere.

La storia è quasi sempre la stessa, si sono recati in banca perché avevano bisogno di soldi e sull’onda di una necessità hanno sottoscritto quello che la banca ordinava senza battere ciglio.

Persone comuni che avendo delle necessità imprenditoriali o semplicemente per fare due lavoretti in casa avevano serie necessità di denaro.

Quando hai bisogno di soldi e chiedi aiuto alle persone vicine a te, viene difficile dire di no.

  • Ti immagini i tuoi genitori dire di no a ciò che può darti una possibilità?
  • Ti immagini un amico fidato rinunciare a firmare per te?

Ho sentito storie dove si sono rovinati rapporti famigliari e di amicizia perché non c’è stata volontà di firmare e la persona non ha potuto prendere i soldi.

Ma dove sta la verità?

La verità è che chi non ha accettato di firmare, ha fatto bene, e ti spiego il perché

Non prendermi per un tiranno, ma ci sono questioni MOLTO più importanti che adesso ti spiego.

Di fatto la fideiussione è una prova di garanzia che, in caso il debito con la banca non venga rispettato, chi ha posto la firma diventa DIRETTAMENTE responsabile di tale debito.

Se hai bisogno di soldi e ti rivolgi ad una banca, normalmente ti fanno le pulci per capire se sarai in grado di pagare o meno.

Pistola alla testaLa fideiussione è un’arma puntata alla testa di chi ha firmato e che la banca può utilizzare in qualunque momento.

Se non puoi pagare ma conoscono la tua situazione famigliare, non è un problema.

Ti fanno accomodare nell’ufficio del mega direttore generale con le poltrone in pelle umana e con una serie di frasi rassicuranti “forzano” i tuoi genitori, parenti, fratelli, sorelle a mettere una firma. Senza nemmeno che tu ti renda conto di cosa hai firmato.

E così forti di quelle frasi ad hoc tipo:

  • se tu e i tuoi famigliari non credete nell’attività, chi dovrebbe crederci
  • è un gesto giusto per il tuo futuro
  • tranquillo è solo una formalità
  • non è niente di serio
  • non preoccuparti, troveremo una soluzione nel caso

… la tua strada è segnata.

La banca ha tutto l’interesse di farti firmare una fideiussione perché in cambio di una somma, si garantisce con molto, MOLTO di più.

Non ti danno soldi se non sono certi di poterseli riprendere e con gli interessi.

Quindi se le cose cominciano ad andare male, quella fideiussione inizia a prendere vita e da sfogo a conseguenze tremende fino a pignorare TUTTI i beni in tuo possesso e di chi ha garantito.

Firma fideiussioneChi mette la firma diventa direttamente responsabile del debito, tanto come chi lo ha contratto.

La cosa brutta è che risponde delle stesse responsabilità, senza aver preso un euro in cambio.

Non è proprio giusto, dai.

Capisco che non potevi sapere proprio tutto. E capisco che le cose dovevano essere spiegate in modo più chiaro, diretto. come sto facendo io. Senza troppi giri di parole.

Però in molti come te si ritrovano a dover affrontare un pignoramento della prima casa perché hanno messo una firma per una fideiussione.

E una firma di fideiussione può portare a pignorare la prima casa?

Assolutamente si.

Siamo difronte a un debito contratto con un istituto bancario e non Equitalia.

La banca può pignorare la prima casa per un debito certo garantito da un’ipoteca e in questo caso da firma personale.

In parole semplici, con la firma  di fideiussione stai chiedendo spontaneamente alla banca di sbranarti in qualsiasi momento, nel caso il debito non venga pagato.

Quindi il pignoramento è la procedura che si intraprende per legge.

Stai attento perché la banca può pignorare anche più beni contemporaneamente.

Non solo casa tua, ma anche i beni dei garanti fideiussori.

Come si fa a risolvere?

Ti dico subito che se non paghi il debito, è praticamente impossibile risolvere.

Non esistono altre possibilità.

Sentiti pure libero di

  • provare a fare opposizione
  • far causa alla banca
  • andare in ufficio dal direttore

… ma non troverai il risultato sperato.

Davvero, prova ad andare in banca a parlare con il direttore e vedere cosa ti risponde.

99% (novanta nove percento) delle volte ti siede e cerca di tranquillizzare te e chi ha messo la firma ma da dietro parte una procedura esecutiva che nemmeno lui potrà fermare.

Quindi è tutto perso?

Assolutamente no, c’è una sola soluzione ed è scritta nel report del Sistema Collaudato “Basta Debito che puoi scaricare gratuitamente a questo link.

Cerca di capire da quale parte andare perché più aspetti e più diventa difficile risolvere creando gravi conseguenze per te e la tua famiglia.

Contattaci adesso che ne parliamo!

I professionisti dello [S]pignoramento!

 

Compila il modulo qui sotto per poter essere richiamato.

*Inserisci il Tuo Nome e la tua email, accetta le condizioni di Privacy e clicca sul bottone "Invia"


Privacy *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *