I vicini sono interessati alla tua casa pignorata

Vicino interessato

Perché devi riguardarti dai tuoi vicini. Se sono interessati alla tua casa, ti tengono d’occhio, ascoltano quello che dici e stanno attenti ad ogni tua mossa.

Quello che ti sto per raccontare è davvero incredibile. Ne ho sentite di storie di gente con la casa pignorata, ma facendo questo lavoro mi rendo sempre più conto che ogni giorno può dare vita ad una storia nuova.

Ogni giorno ricomincio da capo e ascolto storie di decine di persone con gli stessi tuoi problemi:

redarrivato l’atto di pignoramento

redpaura di perdere la casa all’asta

redla prossima asta il prezzo è basso e ho ricevuto visite

redmi hanno detto di liberare la casa per poterla vendere

redmi hanno venduto la casa all’asta e non so dove andare con i bambini

redi miei vicini mi tormentano per le rate del condominio non pagate

Però c’è stato questo caso in particolare in cui un vicino ha minacciato Pietro (NDF) di comprargli la casa all’asta se non gli avesse venduto un garage: “Se non mi vendi il tuo box auto, giuro che ti compro la casa all’asta e la do a mia figlia che si deve sposare!”

Pietro è caduto nel pignoramento dell’appartamento perché non è riuscito a pagare le rate delle spese del condominio.

Anche il mutuo non era più regolare e a breve, la banca sarebbe intervenuta nella procedura.

Adesso ti racconto la storia…

Il vicino di Pietro ha da poco comprato la macchina alla figlia che ha fortunatamente trovato lavoro appena fuori la città di Torino, quindi deve muoversi comodamente per raggiungere il posto di lavoro.

Questo disagio ha spinto il vicino di Pietro a chiedergli di vendergli il box perché tanto sa che il suo appartamento è pignorato e a lui “non serve più”.

Pietro, per prima cosa, si è opposto perché se gli vende il box non sa dove mettere la sua auto.

redNon solo: come fa a vendere il box se la casa è pignorata con tutte le pertinenze?

Purtroppo il vicino è ignorante, nel senso che non è al corrente di come funzionano le cose e pensa che sia Pietro a non volerlo.

Ma dai Pietro, che ti costa. L’appartamento lo stai per perdere, fammi questo favore. Te lo pago in contanti!

Il ragionamento che ha fatto il vicino di Pietro è questo: se qualcuno compra l’appartamento pignorato, io perdo la possibilità di prendermi il box. Se me lo prendo prima che l’appartamento viene venduto all’asta, io mi metto a posto.

Vicino che ascoltaIl vicino è sempre stato attento a ciò che fa Pietro. Lo segue, lo tiene d’occhio perché ha un interesse forte sul box auto. Passava tempo sul balcone, facendo finta di leggere, per ascoltare quello che Pietro e sua moglie si dicevano in cucina. (Chiudi sempre le finestre e le porte!)

Calcola che ha soldi disponibili per fare l’operazione, ma come ho già detto, non è volontà di Pietro.

  • Pietro potrebbe anche accettare. Vende il garage, si mette in tasca dei soldi liquidi che lo aiuteranno nel trasloco e a pagare l’affitto quando se ne dovrà andare, non è stupido. Il problema è che non è possibile.

Questa discussione è sfociata ed è andata oltre ogni aspettativa, creando una situazione di nervosismo e poca simpatia tra i due.

Ormai il vicino si è impuntato e ha minacciato Pietro di andarsi a prendere la casa all’asta fra qualche mese, quando il prezzo diventa davvero interessante.

In quel palazzo, ci sono delle difformità e la casa non è molto appetibile per il mercato esterno e per chi vuole investire.

  • Il vicino lo ha scoperto tramite il suo agente immobiliare e ha deciso di far scendere il prezzo così tanto che gli darà la possibilità di prendersi tutto. Box auto e appartamento.

Nel mentre che la vicenda si sviluppava, la figlia del vicino, dopo che ha trovato lavoro, ha deciso di sposarsi.

Quale opportunità per lei. Casa e box auto al 30% (trenta percento) del valore di mercato. Un vero affare!

Purtroppo, per Pietro, noi non possiamo aiutarlo perché le leggi del mercato immobiliare non ci permettono di portare a termine l’operazione. Un appartamento pignorato difficilmente rivendibile. Anche per un professionista dello [S]pignoramento come me.

redPerò quando l’interesse arriva direttamente da qualcuno che già ci abita e sfrutta una leva così forte, ti fa capire che non puoi mai stare tranquillo anche quando il mercato è davvero sconveniente. C’è sempre qualcuno che la convenienza la trova. In un modo o nell’altro.

Ho voluto raccontarti questa storia che non ha un lieto fine perché mi piace raccontare tutto su come lavoro e cosa accade tutti i giorni.

greenE’ vero che per quel particolare immobile non c’è mercato, ma immagina invece quante altre situazioni simili a questa possono essere sistemate con il Sistema Collaudato “Basta Debito.

Auguriamo un in bocca al lupo a Pietro.

Contattaci adesso prima di cadere nelle grinfie di qualcuno interessato al tuo appartamento pignorato!

Compila il modulo qui sotto per poter essere richiamato.

*Inserisci il Tuo Nome e la tua email, accetta le condizioni di Privacy e clicca sul bottone "Invia"


Privacy *

4 Comments

  • settembre 1, 2015 - 21:05 | Permalink

    Ma esistite veramente!
    Ho bisogno di aiuto
    Grazie

    • Cappa & Associati
      settembre 2, 2015 - 20:20 | Permalink

      Buonasera Ortenila,
      la chiamiamo domani.

  • Stefano Baccella
    novembre 16, 2015 - 10:18 | Permalink

    Ho bisogno di auto

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *