Casa Pignorata, Voglio Vendere

Vendere la casa pignorata

Leggi perché vendere la casa pignorata tramite la classica agenzia immobiliare è la cosa più sbagliata e rischiosa che puoi fare

Se hai la casa pignorata ma la vuoi vendere, passare attraverso un’agenzia immobiliare è la cosa più sciocca e pericolosa da fare.

Solitamente per 5 motivi:

  • La maggior parte degli agenti immobiliari NON sanno minimamente gestire il pignoramento della casa
  • Un eventuale acquirente scappa difronte al pignoramento
  • L’eventuale acquirente è astuto e capisce che può comprarsela al 40% (quaranta percento) del valore dopo un anno
  • Nessuna banca rilascia un mutuo all’acquirente se l’immobile che deve comprare è pignorato
  • Un classico investitore che compra all’asta, la vede in agenzia e viene a visitarla

Questi 5 punti solitamente NON vengono valutati da chi, come te, ha la casa pignorata e la vuole vendere in modo certo e sicuro.

Nessuno la fuori ti mette al corrente di questo pericolo perché sono tutti interessati a fare qualche soldo di consulenza sulla tua situazione.

Già sei finito in questa situazione per diversi motivi e fuori dalla tua responsabilità e ti serve qualcuno che ti guida in maniera capace, saggia, certa e senza correre rischi.

Se invece sei della tua idea e vuoi vendere la casa pignorata con il classico sistema,  abbiamo preparato e analizzato questi punti uno per uno in modo dettagliato.

Voglio vendere la casa pignorata, l’agente immobiliare sa come fare?

ASSOLUTAMENTE NO!

Devi sapere che la maggior parte degli agenti immobiliari sono banali venditori di case e non sanno come trattare un cliente quando si trovano davanti ad un pignoramento.

La mettono in vendita senza rendersi minimamente conto che a te servono 2 cose:

  • VENDERE VELOCEMENTE
  • CHIUDERE IL DEBITO

Invece l’agente immobiliare medio, oltre ad essere incompetente sotto questo aspetto, pensa solo alla provvigione che si becca dalla vendita e più è alto il prezzo e più sarà consistente.

Non solo. A volte ti gonfiano la valutazione dell’immobile appositamente perché è il modo per accaparrarsi una casa da mettere in vendita che, dopo qualche mese, ti dicono che il prezzo è troppo alto e devi abbassarlo.

Ma pensa! Dirlo subito, invece di perdere tempo e trovare banalissime scuse?

  • Chiedi al tuo agente immobiliare quante casistiche di pignoramento ha risolto!

Come conseguenza di questo primo punto, ci sono gli altri. Continua a leggere…

Un potenziale acquirente scappa difronte al pignoramento

Vendere una casa pignorata non è uno scherzo e non basta metterla in mano ad un’agenzia per chiudere positivamente la procedura.

Se metti in vendita la casa pignorata e hai un potenziale acquirente, il notaio che deve tutelare il suo cliente, dopo che ha fatto tutte le verifiche sull’immobile tramite visura ipotecaria, vede che è pignorata e sconsiglierà il suo cliente ad acquistare.

Forse l’agente immobiliare evita di dire del pignoramento per provare a portare a casa una provvigione, ma purtroppo per lui e per te di riflesso, ci sono dei professionisti in mezzo che controllano e tutelano le persone.

L’eventuale acquirente capisce che può comprarsela al 40% (quaranta percento) del valore dopo un anno

Lo stesso potenziale acquirente viene consigliato dal notaio di andarsela a comprare all’asta dopo un anno e risparmiare fino al 60% (sessanta percento) del prezzo che tu chiedi.

Capisci che danno stai facendo a te stesso? Stai mettendo la tua casa in vetrina al miglior prezzo per il miglior acquirente.

Ho trovato un compratore ma la banca non gli da il mutuo

Altra problematica da non sottovalutare perché una volta che hai perso tempo tra abbassare il prezzo e trovare l’acquirente di casa, il potenziale compratore deve prendere il mutuo per comprare e la banca non concede mutui se l’immobile è pignorato.

Devi prima estinguere il pignoramento per sbloccare la situazione.

Chiedi al tuo agente immobiliare, prima di fare il passo di mettere in vendita!

Un astuto investitore si finge interessato a comprare la tua casa pignorata, per venirla a visitare e fare il colpo della vita

Questo è un fenomeno in crescita.

Molti nostri clienti non fanno più entrare nessuno in casa loro dopo che abbiamo dato loro avvertimenti su come comportarsi.

Non sai mai chi è l’investitore di turno che si può avere mille travestimenti.

Ricevere in casa una persona che vuole comprarti casa ma che alla fine della fiera vuole solo prendere informazioni sulla tua casa e fare l’acquisto della vita in tutta sicurezza.

Ti accorgi di aver avuto con gente del genere perché dopo le dovute visite, spariscono e non si fanno più trovare.

Li rivedrai dopo qualche tempo a bussarti la porta e a dirti che sono i nuovi proprietari di casa e che hai 30 giorni per uscire con tutta la tua famigia.

Sono investitori e vogliono rientrare il prima possibile del loro investimento.

Ora, chiedi a tuo agente immobiliare di trovarti una soluzione!

Chiediti questo:
Se vendere casa pignorata con il classico sistema è la cosa giusta, mi spieghi perché è pieno di case all’asta e case invendute?

checkPer vendere la casa devi affidarti a persone come noi che sanno come fare perché lo fanno costantemente, che sanno come fare e che:

  • Parlano con i creditori e prendono tempo con la procedura
  • Prendono accordi SCRITTI di chiusura definitiva del debito
  • Trovano acquirenti certi e affidabili che nell’arco di due mesi ci si trova a rogito dal notaio
  • Se invece i tempi si devono abbreviare, possiamo andare all’atto di vendita di casa tua, in sette giorni!

checkNon perdere la speranza perché possiamo offrirti questo sistema omologato “Basta Debito” che ti risolve il problema del debito e del pignoramento.

Contattaci che valutiamo come chiudere in fretta il tuo problema!

Compila il modulo qui sotto per poter essere richiamato.

*Inserisci il Tuo Nome e la tua email, accetta le condizioni di Privacy e clicca sul bottone "Invia"


Privacy *

One comment

  • giuseppe
    luglio 22, 2015 - 20:40 | Permalink

    Informazioni

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *